Londra gay: la città degli scandali

Il mix di culture, di colori e di stili di vita, ristoranti con pietanze di tutto il mondo, birra a fiumi, le vicende (o meglio gli scandali) della Royal family…. e poi la Londra Gay, quella alternativa. Dove puoi trascorrere una giornata a contatto con la comunità LGBTQ+ londinese?

Londra gay blog babaiola

Qui la Top 10 dei gay bar di Londra:

G-A-Y. Sito in Old Compton Street 30 a Soho. È uno degli storici gay bar di Londra, è composto da 3 piani e nel piano di sotto ospita una stanza per sole donne che pare sia sempre affollata. Offre drink nella media ad un costo accessibile, vale la pena andarci per gli eventi: soprattutto per quelli in collaborazione con il GAY LATE, sono incredibili. Il GAY ha, anche altre 3 sedi: GAY Heaven che si trova sotto gli Archi in Villiers Street, il G-A-Y Late sito in Goslett Yard 5 a Soho e il G-A-Y Manchester in Canal Street (a Manchester). LGBTQ+ (la clientela varia a seconda dell’evento).

She Soho. Si trova sulla Compton Street, è uno spazio molto moderno per sole donne, ma sono benvenuti anche gli amici delle lelle che frequentano il gay bar. Ospita molti eventi e si organizzano serate di karaoke, cabaret e quiz. La selezione all’ingresso è molto rigorosa.

Yard Bar. In Rupert Street 57. The Yard è uno spazio unico. Dall’ingresso un po’ nascosto si accede ad un ampio cortile a cielo aperto che garantisce una vera esperienza al fresco e dove di solito si fermano i fumatori. Il Loft Bar è fatto di muri di mattoni spogli, ma originali, il soffitto è in legno a vista. Si caratterizza per la sua atmosfera rilassante e serve, anche, buoni drink. LGBTQ+.

Leggi Anche  Bologna Gay & Friendly: scoprila!

Ku Bar. Apre 7 giorni su 7, si divide in 3 piani con un design molto chic e moderno con pareti TV a schermo piatto che riproducono video musicali e immagini sexy. Al primo piano si trova il bar e Djs che suonano fino alle 3 del mattino. È molto apprezzato per la sua atmosfera e gode di ottime recensioni. Per soli uomini.

Kings Arms Soho.  In Poland Street 23. Premier Bear Bar di Londra. È un pub tradizionale e accogliente con una vasta scelta di birre in bottiglia e artigianali. Organizzano numerosi eventi, che puoi consultare qui.

Friendly society . In Wardour Street 79. È un bar gay frequentato da clientela LGBTQ+. Serve buoni drink ed è l’ideale per socializzare.

Comptons of Soho. In Old Compton Street 51-53. È uno storico pub di Londra, nato nel 1950 con il nome di “Swiss Tavern”, quando essere omosessuale era illegale. E’ frequentato da uomini grandi e Daddy, si beve birra a fiumi e gli uomini si incontrano, spesso, per vedere eventi sportivi.

LICK Events. (AL MOMENTO NON HA EVENTI IN PROGRAMMA) È un party itinerante per le donne, che si tiene nel weekend (venerdì, sabato e domenica). Lo staff ci tiene a sottolineare che il Lick è uno spazio sicuro per Gay, Bi, Queer and Trans che si sentono DONNE. La musica più gettonata è quella Hiphop & RnB, ma in alcune serate si esibiscono Djs in altri generi.

Sempre a Londra, ma nei pressi di Vauxhall:

Eagle London. Frequentato perlopiù dai bears, si trova nel cuore della Vauxhal, è uno spazio moderno con uno spazio fuori dedicato ai fumatori. È molto rinomato per i suoi party, quello più popolare da sempre è quello del sabato sera “Horse Meat Disco”, aperto sia agli uomini che alle donne.

Leggi Anche  Sauna gay Verona & Dintorni (Lago di Garda)

The Royal Vauxhall Tavern. In Kennington Lane 372. È riconosciuto come un ambiente unico e accogliente per una folla eclettica. Ha sempre mirato a fornire un ambiente sicuro, protetto e accogliente, per la comunità LGBTQ+. Offre un servizio bar a prezzi ragionevoli e ha un interessante programma di intrattenimento.

Dopo una serata trascorsa nei bar… hai bisogno di rilassarti in qualche sauna? Qui trovi le saune di Londra

Controlla le offerte degli hotel su babaiola.com

Staff

Staff

Babaiola è una community dedicata ai viaggiatori LGBT+, dove si possono pianificare le vacanze e conoscere tanti viaggiatori LGBT provenienti da tutta Europa. Lo staff propone solo destinazioni e informazioni LGBT-friendly.