Locali lesbo Bologna: ce ne sono?

A Bologna si trovano locali friendly e mixed che ospitano serate dedicate solo alle donne e a chi si sente donna. In ogni evento viene specificato a chi la serata è rivolta. Queste serate nascono, non solo per divertirsi ed avere un punto di ritrovo ed incontro, ma soprattutto per avere un “vero” confronto tra donne.

Ecco le serate:

Les Chicaslocali lesbo Bologna blog babaiola. Nasce nel Settembre 2012, per dare alle donne di Bologna uno spazio di condivisione tutto loro. È una serata creata appositamente per le donne, dove tutte sono protagoniste. Non è richiesto nessun dress code, ma è obbligatorio avere la voglia di divertirsi, di scatenarsi e di chiacchierare. Solitamente le loro serate si tengono a La Bottega Tosca ogni weekend, dall’inizio della pandemia pare non abbiamo organizzato eventi. Qui il programma degli eventi.

Let’s She Community. La loro pagina facebook pare sia down, però ancora sono presenti i loro 3 gruppi Let’s She ? dancing – Let’s She ?food & drink– Let’s She ? visiting. I 3 gruppi nascono per cercare di soddisfare il più possibile i gusti delle partecipanti (chi preferisce le escursioni alle discoteche, chi preferisce mangiare, ecc…). È un progetto d’aggregazione femminile che mira a stimolare la vera conoscenza tra ragazze di tutte le età attraverso le varie attività.

Il Cassero LGBT CenterVia Don Giovanni Minzoni, 18. È il comitato provinciale di Arcigay di Bologna, un circolo politico impegnato nel riconoscimento dei diritti delle persone trans* lesbiche e gay, progetta e realizza attività di aggregazione sociale e, anche, di intrattenimento. Tra le attività ricreative organizzano: serate disco, concerti, spettacoli, eventi a tema, spettacoli teatrali, cabaret, reading e tanto altro. Nei mesi estivi spostano le loro attività al Parco del Cavaticcio. Qui il programma degli eventi, dove è possibile vedere che ci sono serate dedicate “soprattutto alle donne”.

Leggi Anche  Florence Queer Festival

locali lesbo Bologna blog babaiolaKinki Club. Via Zamboni 1, a 20 metri dalle Due Torri. È il più vecchio club della città, inizialmente si chiamava “Whisky a go go” ed è stato inaugurato nel 1958. Nel club si sono esibiti tantissimi artisti e gruppi famosi come I Giganti, Mal e i Primitives, Patty Pravo, Jimi Hendrix, Lucio Dalla, Loredana Bertè e tanti altri. Attualmente, è un locale notturno friendly, che ospita diverse serate LGBTQ+, consigliamo di seguire la loro pagina facebook KINKI CLUB Bologna per rimanere aggiornati sui loro eventi.

Il BarattoloVia Del Borgo di San Pietro 26/A. Si trova in pieno centro, a pochi passi dalle due torri. Dal pomeriggio accendono Via del Borgo con la loro anima ribelle, Antifa e QUEER. La sera, a partire dalle 19, offrono degli aperitivi davvero buoni ed abbondanti. Sulla loro pagina Facebook è possibile consultare tutti i loro eventi.

Infine, c’è una pagina Facebook dedicata alle lesbiche di Bologna. Qui il link Lesbiche Bologna

Vuoi conoscere gli altri locali mixed e friendly di Bologna? Leggi qui

Controlla le offerte degli hotel su babaiola.com e clicca in basso per consultare le offerta di treni, aerei e bus.

Staff

Staff

Babaiola è una community dedicata ai viaggiatori LGBT+, dove si possono pianificare le vacanze e conoscere tanti viaggiatori LGBT provenienti da tutta Europa. Lo staff propone solo destinazioni e informazioni LGBT-friendly.