QUEER Festival

QUEER Festival: Dal 10 al 15 novembre, nell’ambito della 50 giorni di cinema 2016 torna l’appuntamento con il Florence Queer Festival. Oltre trenta le pellicole sul tema dell’uguaglianza e dignità delle persone LGBT, oltre ai premi per il miglior film e il miglior documentario, quest’anno anche il concorso Videoqueer, con una selezione di corti da tutto il mondo.

Con babaiola.com, partener dell’evento, scopri le 5 cose che forse non sai ma (invece dovresti) della 14° edizione del Florence Queer Festival.

Moda:

Tra gli ospiti la regista Nadia Pizzuti che presenta Lina Mangiacapre. Artista del femminismo, un omaggio a Lina Mangiacapre, artista eclettica e provocatoria, fondatrice dello storico gruppo delle Nemesiache e protagonista del movimento femminista negli anni Settanta.

firenze 04

Bellezza:

In anteprima europea Daddy, una commedia diretta e interpretata da Gerard Mc Collouch (conosciuto per BearCity) che ha come protagonista un affascinante giornalista televisivo che riscopre l’importanza dell’amicizia e della famiglia dopo il fallimento della sua love story con uno stagista.

Cinema:

Sarà tutta una depravazione – Hommage à Dominot a cura di Daniel Kuhn e Enrico Salvatori racconta la vita di Antonio Iacono, meglio conosciuto come Dominot, attraverso materiali video, foto di scena, manifesti e testimonianze inedite. Nato a Tunisi da genitori napoletani nel 1930, étoile a Parigi, scelto da Fellini per l’ultima scena de “La dolce vita”, ha attraversato palcoscenici e aperto un celebre locale, “Baronato quattro bellezze”, fino a essere musa per Abel Ferrara.

firenze 08

Idee:

Come da tradizione non mancheranno eventi collaterali legati alla letteratura, all’arte e al teatro con un’anteprima d’eccezione allo Spazio Alfieri (mercoledì 9 novembre) Queerlesque con importanti performer della scena europea per un favoloso e suggestivo spettacolo queer che sovverte i confini convenzionali di genere e sessualità del burlesque.

Gioia!

In cartellone sono in programma film e documentari in anteprima nazionale tra cui MAJOR! di Annalise Ophelian sulla vita di Major Griffin-Gracy, una ex carcerata di colore transgender e attivista che da oltre quarant’anni si batte per i diritti delle donne trans.

firenze 06

La cultura Queer protagonista a Firenze: Apriti al grande Cinema!

Iscriviti e scopri le miglior offerte per andare e soggiornare a Firenze durante il Queer Festival su questo link https://babaiola.com/it/go?pag=florence-queer&res=f-q

Registrati su Babaiola!

Buona visione

Giuseppe

Staff

Staff

Babaiola è una community dedicata ai viaggiatori LGBT+, dove si possono pianificare le vacanze e conoscere tanti viaggiatori LGBT provenienti da tutta Europa. Lo staff propone solo destinazioni e informazioni LGBT-friendly.