Cosa offre la Bergamo gay?

Bergamo gay blog babaiolaLa Bergamo gay esce allo scoperto negli anni ’70, quando un gruppo di iscritti al FUORI (Fronte Unitario Omosessuale Rivoluzionario Italiano), decide di condurre una trasmissione radiofonica chiamata “Petali Rosa“. Nel ’77 Petali Rosa diventa, anche, il nome del primo collettivo omosessuale bergamasco. Le attività svolte dal collettivo, rinominato Rivolta (Omo)sessuale, riguardano principalmente problematiche sanitarie, carenza di informazioni sulla prevenzione e la cura dell’HIV. Negli anni ’80, nascono le prime zone per il battuage e la prostituzione, nei pressi della Stazione e dei parcheggi del Cimitero Monumentale. Un giornale racconta la storia dell’Alvaro’s Bar in Piazza Malpensata, noto non tanto per avere clientela gay, ma per essere tollerante. Fu chiuso in seguito ad una retata in cui vengono arrestati i clienti per prostituzione o favoreggiamento. Al proprietario fu permesso di riaprire ad una sola condizione: i vestiti dei clienti sarebbero dovuti essere adeguati al loro genere sessuale. Le retate proseguono anche negli anni ’90 ed iniziano le persecuzioni nei confronti delle attività apertamente LGBT, come la City Sauna Club. Gli anni ’90 sono quelli della resistenza e della nascita di nuovi locali come il Nite Lite e il Mamo’s. Attualmente, Bergamo si può definire una città LGBTQ* friendly, anche se nella parte alta questo clima di uguaglianza si respira un po’ meno.

Locali Gay:

Mamo’s. Via Baschenis 13/A. È un america gay bar, che si divide tra bar e serate gay e LGBTQ+. Come bar offre i servizi di caffetteria, birreria, tavola fredda e cocktail. Invece, per le serate e gli eventi, consigliamo di consultare la loro pagina Facebook.

Divina Grassobbio Bergamo. Via Azzano San Paolo, Grassobbio (in Prov. di Bergamo). Si trova a 15 minuti da Bergamo, dietro l’aeroporto di Orial Serio. Music bar che dal 1991 è il punto di riferimento della movida bergamasca più elegante e divertente. Offre drink buonissimi e ottima musica, organizzano anche aperitivi, karaoke e altre serate. Si può consultare il programma eventi su Facebook.

UP music. Associazione culturale dedicata alla musica e alle buone vibrazioni. Organizzano eventi LGBTQ+ e dal 12 Ottobre verrà inaugurata la nuova serata Queer – Bordello “Marinai & Sirene” al Druso.

Disco Strass. Organizzano feste ed eventi LGBTQ+, tra cui anche Bordello “Marinai & Sirene”. Puoi vedere il programma eventi sulla loro pagina Facebook .

Gay Bergamo-Brescia. In questo gruppo pubblico è possibile aggiornarsi su tutti gli eventi di Bergamo, Brescia e anche sulle altre città lombarde, come Milano.

Arcigay Bergamo Cives. Via Borgo Palazzo 130. Promuove il diritto all’uguaglianza, lotta contro ogni forma di violenza e discriminazione dei diritti umani, civili e di cittadinanza delle persone LGBTQ+. Organizza eventi culturali e sociali, dibattito intorno alle tematiche dell’omosessualità, del lesbismo e della transessualità. Mentre, per i momenti di aggregazione e divertimento, si ritrovano al Mamo’s con un programma bello fitto, che si può controllare sulla loro pagina Facebook.

Sauna gay:

The City Sauna Club. Via della Clementina, 8. Offre un luogo sicuro e rilassante per favorire la socializzazione e la conoscenza tra persone omosessuali. Fornisce materiale informativo sull’omosessualità e la prevenzione della malattie a trasmissione sessuale. La sauna è disposta su tre piani. Al piano terra si trova la zona benessere con due capienti saune finlandesi, un bagno a vapore a temperatura differenziata, una vasca idromassaggio, una piscina con moto controcorrente e zona bar con salottino. Al primo piano, è presente la reception, l’area relax con televisori, sala video e il labirinto. Appartiene al circuito ANDDOS.

Cosa si può fare nella vicina Milano? Ecco qualche idea: Bar gay Milano: ce n’è per tutti i gusti 

Staff

Staff

Babaiola è una community dedicata ai viaggiatori LGBT+, dove si possono pianificare le vacanze e conoscere tanti viaggiatori LGBT provenienti da tutta Europa. Lo staff propone solo destinazioni e informazioni LGBT-friendly.