GNAMBOX&Babaiola: Stefano e Riccardo si raccontano

Al tavolo di GNAMBOX oggi ci siamo anche noi di Babaiola.com, ecco cosa ci hanno raccontato Stefano e Riccardo della loro gustosa avventura gay friendly.

Ti è mai capitato di raccontare l’amore gay friendly in un piatto?

GNAMBOX&Babaiola te lo raccontano attraverso alcune domande interessanti a cui i protagonisti di GNAMBOX rispondono in modo divertente e con un pizzico d’amore, per far emergere tutto il loro talento.

Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi, noti sul web per il loro blog, hanno dato vita ad uno spazio culinario fatto di gusto e tradizioni; un grande tavolo – come amano definirlo – in cui c’è spazio per tutti, vecchi e nuovi amici.

Dal web al social, dal libro di ricette In food we trust alla TV: per Stefano e Riccardo, GNAMBOX è un progetto versatile, che declina l’amore per il cibo in diverse città e situazioni.

GNAMBOX&Babaiola

Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi, uno dei progetti food più interessanti del momento. Facciamo un passo indietro:

Se GNAMBOX fosse un’emozione, quale sarebbe?

Sicuramente la felicità! La felicità di aver seguito una passione ed averla trasformata in uno stile di vita, nel nostro lavoro.

Un viaggio legato al gusto che volete raccomandare?

Tel Aviv. Siamo rimasti davvero sconvolti dalla bontà del cibo mediorientale. Un mix d’ingredienti, sapori e spezie che hanno arricchito tantissimo il nostro bagaglio culturale. La bellezza di girare per i mercati, sentire ottimi profumi e magiare l’hummus più buono della nostra vita.

GNAMBOX&Babaiola

Avete un rapporto speciale con un luogo particolare?

Ci sono due posti che sin dal primo momento sono entrati nel nostro cuore. Malatesta Maison è un b&b nelle Marche. Si trova su una collina e intorno a te vedi solo la natura. Non ci sono rumori e puoi solo che rilassarti, è un posto che ti fa sentire a casa. Un altro posto speciale è la Masseria Moroseta dove siamo stati questa estate a Ostuni. Immersa negli ulivi è perfetta per chi come noi ama la Puglia ma la vuole vivere in modo rilassato e lontano dal caos.

Quale piatto consigliereste per stupire il pubblico di Babaiola.com?

Sicuramente le polpette vegetariane con zucchine e feta: sono anche facilissime da fare. Amiamo cucinare ricette per tutti, anche per i meno esperti. Le polpette sono il piatto perfetto per far felici gli amici e i fidanzati. Ecco la ricetta: http://gnambox.com/ricette/polpette-vegetariane-zucchine-e-feta/

(A Riccardo) Se Stefano fosse una città gay friendly quale sarebbe?

New York perché è la città in cui passerei tutta la vita.

GNAMBOX&Babaiola

(A Stefano) Se Riccardo fosse una città gay friendly quale sarebbe?

Barcellona, anche perché è la prima che abbiamo visitato insieme.

In Pride we trust!

Un caro saluto da GNAMBOX&Babaiola

Staff

Staff

Babaiola è una community dedicata ai viaggiatori LGBT+, dove si possono pianificare le vacanze e conoscere tanti viaggiatori LGBT provenienti da tutta Europa. Lo staff propone solo destinazioni e informazioni LGBT-friendly.