In questo periodo dell’anno, le città si colorano di luci, festoni, bancarelle, alberi di natale che offrono al paesaggio e alle persone che vi fanno visita, un’atmosfera fiabesca. Ecco i mercatini di Natale più belli d’Europa.

Un luogo d’incontro dove acquistare originali regali sono proprio i mercatini di Natale. E, dato che, per questo Natale non vogliamo farci mancare proprio nulla, ho selezionato i mercatini di Natale più belli da non perdere.

CONSIGLIATO PER TE  Natale 2017, le città Gay Friendly da visitare

Scopriamoli subito!

  • Mercatini di Natale a Colonia

Hotel “Gir Keller Gästehaus”

 

Nella splendida cornice del simbolo di Colonia, il mercatino di Natale del Duomo ti aspetta con 150 tende che espongono autentici capolavori di artigianato. Il Duomo non si gusta solo con gli occhi, ma anche con il palato: infatti tra le tante delizie esposte è possibile assaggiare gli Spekulatius, tipici biscotti natalizi tedeschi speziati. Ma la novità più importante è la Christmas Avenue, il mercatino natalizio gay di Colonia, tra la banca Sparkasse e il centro Westgate, sulla piazza Rudolfplatz dove ti attendono spettacoli di cabaret e diversi eventi.

  • Mercatini di Natale a Berlino

Hotel “Jugendgästehaus Hauptbahnhof”

Berlino vanta 50 mercatini di Natale, ognuno in un angolo diverso della città, estremamente differenti con eventi specifici e con svariati prodotti gastronomici assolutamente da provare! Vi segnaliamo quello della piazza di Winterfeldtplatz in Berlin-Schöneberg che nelle quattro domeniche di Avvento ospita un fantastico mercatino di Natale nel quartiere più gay friendly di Berlino e che offre prodotti di artigianato tra cui ceramiche, gioielli e saponi profumati. Sul palco si alternano cori, solisti e bande di ottoni, mentre l’atmosfera viene resa ancor più natalizia dai dolci profumi e sapori di cialde fresche, mandorle tostate e cioccolato caldo con cannella.

  • Mercatini di Natale a Praga

Hotel “Church Pension Praha”

 

A Natale, Praga assume un aspetto ancora più magico del solito, i suoi mercatini di Natale sono presenti bancarelle, alberi di Natale, i canti e anche gli stand enogastronomici che propongono le antiche tradizioni popolari. Ma, oltre alle tradizioni, i festoni danno rilievo e decorano numerosi i locali e gay bars, colorando di arcobaleno tutta la città. Ti consiglio il “Tingl Tangl” e il “Pinocchio Gay Center” che in questo periodo sono più colorati e magici del solito!

  • Mercatini di Natale a Berna

Hotel “Max Aviation Apartments”

 

Gli edifici della città vecchia, costruiti tra il XV e il XVII secolo, formano lo scenario meraviglioso e unico degli inconfondibili mercatini di Natale di Berna. Le bancarelle sulla Piazza della Cattedrale propongono soprattutto articoli artigianali, mentre a 10 minuti di distanza, sulla Piazza dell’Orfanotrofio, i riflettori sono puntati verso i tradizionali articoli del mercato. Come degna conclusione di questa magica visita al mercatino natalizio, è d’obbligo una sosta in uno dei leggendari locali della città vecchia: il Klötzlikeller, con i suoi 350 anni di storia, o il Granaio (Kornhauskeller).

  • Mercatini di Natale a Monaco di Baviera

Hotel “Euro Youth Hotel Munich

 

Ogni anno gli abitanti di Monaco e i turisti si lasciano ammaliare dall’atmosfera natalizia del capoluogo bavarese. Nelle bancarelle si trovano svariate decorazioni natalizie, statuine in legno dipinte a mano, decori floreali da appendere alla porta o alle finestre della propria casa… e per riscaldarsi dal freddo si può degustare l’ottimo Glühwein (vin brulé) o assaggiare i tipici dolci natalizi come i Lebkuchen, i dolcetti speziati e al marzapane o lo Stollen. Dopo questa vacanza non tornerete più indietro, lo so!

 

CONSIGLIATO PER TE  Capodanno 2018, le destinazioni gay europee

Comments

comments