Esplorare, viaggiare, amare. Tutti, una volta messo lo zaino in spalla, cerchiamo emozioni. Quindi, perché limitare le proprie esperienze verso le solite destinazioni e non partire alla volta dei luoghi più belli del mondo?

Cascate mozzafiato, formazioni rocciose dall’aspetto variopinto e vallate dall’aspetto incantevole, che ricordano immaginari fiabeschi. Tra i luoghi più belli del mondo non potevano mancare delle destinazioni incredibili, dedicate anche alla Comunità LGBT.

Ecco la classifica dei luoghi più belli del mondo ed ideali per tutti, senza alcun tipo di discriminazione nei Paesi che ospitano questi incredibili panorami.

CONSIGLIATO PER TE  Settimana bianca gay, 4 città d’inverno da non perdere

8 – Parco Nazionale dei laghi di Plitvice (Croazia)

Il Parco nazionale dei laghi di Plitvice è una riserva forestale di 295 km² nella Croazia centrale. È noto per una catena di 16 laghi terrazzati collegati da cascate, che si estendono in un canyon calcareo. I viali e i sentieri escursionistici si snodano intorno ai laghi e una barca elettrica collega i 12 laghi superiori e i 4 laghi inferiori. Questi ultimi ospitano la Veliki Slap, una cascata di 78 metri. E’ scelto da tantissimi turisti ed inserito tra i luoghi più belli del mondo.

Parco Nazionale dei laghi di Plitvice - Luoghi più belli del mondo

Parco Nazionale dei laghi di Plitvice

7 – Costa d’Alabastro (Francia)

La Costa d’Alabastro è un tratto di costa sulla Manica della Francia nord-occidentale, che si estende per circa 120 km tra le località di Le Tréport e Dieppe, nel dipartimento della Senna Marittima, nella regione dell’Alta Normandia. Uno dei luoghi più belli del mondo nei quali staccare la spina e lasciarsi sedurre da un orizzonte incantevole.

Costa d'Alabastro (Francia) - Luoghi più belli del mondo

Costa d’Alabastro (Francia)

6 – Parco nazionale del Bryce Canyon (Stati Uniti d’America)

Il Parco nazionale del Bryce Canyon è un piccolo parco nazionale situato nel sud-ovest degli Stati Uniti nello stato dello Utah. L’area protetta comprende il celebre Bryce Canyon che, nonostante il nome, non è propriamente un canyon ma un enorme anfiteatro originatosi dall’erosione del settore orientale dell’Altopiano di Paunsaugunt (in inglese: Paunsaugunt Plateau). Il Bryce Canyon è uno dei luoghi più belli del mondo celebre per i caratteristici pinnacoli, gli hoodoos, prodotti dall’erosione delle rocce sedimentarie fluviali e lacustri, erosione dovuta all’azione di acque, vento e ghiaccio. Le rocce hanno un’intensa colorazione che varia dal rosso, all’arancio al bianco.

Parco nazionale del Bryce Canyon (Stati Uniti d'America) - Luoghi più belli del mondo

Parco nazionale del Bryce Canyon (Stati Uniti d’America)

5 – Le Sfere di Moerake (Nuova Zelanda)

Le sfere di Moeraki sono pietre dalla forma molto particolare e si trovano in alcune zone costiere della Nuova Zelanda. Le coste, inserite tra i luoghi più belli del mondo, hanno creato grandi dibattiti tra gli archeologi di tutto il mondo in quanto le sfere non hanno una spiegazione ragionevole. I massi si sono formati nei sedimenti del fondo marino attraverso un processo che è simile a quello di creazione delle perle.

Le Sfere di Moeraki (Nuova Zelanda)  - Luoghi più belli del mondo

Le Sfere di Moeraki (Nuova Zelanda)

4 – Selciato del gigante (Irlanda del Nord)

Il Selciato del gigante o Strada del gigante è un affioramento roccioso naturale situato sulla costa nord est irlandese a circa 3 km a nord della cittadina di Bushmills, nella contea di Antrim in Irlanda del Nord composto da circa 40 000 colonne basaltiche di origine vulcanica; la suggestiva conformazione delle rocce ha ispirato antiche leggende che narrano di giganti e di titaniche battaglie. Il Selciato del gigante è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO nel 1986; la costa su cui insiste il sito, è una riserva naturale nazionale dal 1987 gestita dal National Trust for Places of Historic Interest or Natural Beauty.

Selciato del gigante (Irlanda del Nord) - Luoghi più belli del mondo

Selciato del gigante (Irlanda del Nord)

3 – Moraine Lake (Canada)

Il Moraine Lake si trova tra le Montagne Rocciose canadesi. E’ circondato a dieci picchi alti oltre 3.500 metri. La sua particolarità sta anche nella colorazione di un turchese abbagliante, dovuta a finissime particelle di limo glaciale dette anche farina di roccia.

Moraine Lake (Canada) - Luoghi più belli del mondo

Moraine Lake (Canada)

2 – Hveravellir (Islanda)

Hveravellir è un sito geotermale situato negli Altopiani d’Islanda, tra i ghiacciai Langjökull e Hofsjökull; è raggiungibile nel periodo estivo tramite la pista Kjalvegur (numero F35). La località, inserita tra i luoghi più belli del mondo, è un’area protetta particolarmente nota per le sue sorgenti di acqua calda e vapore e le piscine termali all’aperto. Nei suoi pressi sono stati costruiti dei rifugi a partire dal 1922, successivamente ampliati ed ammodernati fino al 1994.

Hveravellir (Islanda) - Luoghi più belli del mondo

Hveravellir (Islanda)

1 – Grand Prismatic Spring (Stati Uniti d’America)

Il Parco Nazionale di Yellowstone, uno dei luoghi più belli del mondo, si trova negli Stati Uniti d’America, nella parte più estrema e più occidentale dello stato del Wyoming. Si tratta del più antico parco nazionale al mondo: fondato nel lontano 1872, è stato dichiarato nel 1978 dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Il parco è celebre per i suoi geyser e per le sorgenti calde che raggiungono la temperatura dei 200 gradi centigradi. I geyser e le sorgenti non sono altro che il risultato dell’intensa attività vulcanica e dei relativi sommovimenti, che portarono alla formazione della barriera delle Montagne Rocciose centrali.

Grand Prismatic Spring (Stati Uniti d'America) - Luoghi più belli del mondo

Grand Prismatic Spring (Stati Uniti d’America)

CONSIGLIATO PER TE  Essere gay, ecco dove è consentito e dove non

Comments

comments