ItaliaLifestyle

Gay Club Roma, le serate più interessanti

By 6 dicembre 2017 One Comment

Quali sono i Gay Club Roma più interessanti? Quale le serate alle quali andare, soprattutto se si ha deciso di trascorrere un weekend a Roma? Ecco i Gay Club Roma da noi consigliati.

Dopo aver esplorato Milano, Firenze, Verona e Torino, è tempo di andare alla scoperta dei gay club Roma.

Dalle serate storiche alle nuove entrate nell’offerta della nightlife romana, ecco 12 gay club Roma da conoscere ed ai quali andare almeno una volta.

[irp posts=”5903″ name=”Gay Bar Roma, ecco 8 bar gay nella capitale”]
  • Muccassassina.
    Sicuramente uno dei gay club Roma più importanti in assoluto, la Muccassassina si tiene ogni venerdì (ed in altre occasioni straordinarie, nel corso della settimana) al QUBE, storico locale di Roma. Infinite sale in tre piani che danno a tutti la possibilità di esplorare il magico universo di questa festa senza tempo.
  • Gay Village.
    Anche in questo caso, parliamo di uno dei gay club Roma più importanti, giunto alla 17^ edizione. Aperto solo d’estate, dai primi di giugno a fine settembre, si compone di tre sale (Pop, House e Hit) ed è completamente all’aperto. Impreziosisce questo evento la possibilità di mangiare, bere e chiacchierare in una location suggestiva.
  • Discomisto by Glamda.
    Nato da poco, come costola di Glamda – serata underground del palcoscenico romano, Discomisto è un nuovo gay club Roma nel quale trascorrere una piacevole serata con persone interessanti ed affascinanti. Sonorità elettroniche – e non solo – permetteranno ai più di divertirsi senza nessuno sguardo indiscreto.
  • SullaBocca.
    Figlio del duo creativo dei Karma B., SullaBocca si inserisce nel mondo dei gay claub Roma a partire dalla stagione invernale 2017/2018 con un appuntamento al mese. Animazione sorprendente e divertente, capaci, per un sabato sera ogni trenta giorni, di far staccare la mente.
  • AlterEgo.
    A differenza degli altri club gay Roma, questo è un aperitivo domenicale, d’estate in piscina e d’inverno in location riparate. Molto interessante, soprattutto per il tipo di pubblico che partecipa: molto variegato, maschile e femminile, che ha come unico scopo il divertimento.
  • GIAM.
    Anche questo gay club Roma vanta una storia molto importante alle sue spalle ed ha scelto il Planet Roma come sua roccaforte. Ogni sabato, infatti, è possibile ballare a ritmo POP, House o entrare nella sala riservata alle sole donne.

Conosci nuovi amici e parti per Roma. Inizia subito una nuova avventura con Babaiola.com

  • POPPEparty.
    Più piccolo rispetto a quelli menzionati fino ad adesso, questo gay club Roma permette di divertirsi in un ambiente davvero friendly: non inteso come “only gay”, ma come amichevole. E’ rarissimo, infatti, trovare musoni o persone con la puzza sotto il naso. Un evento davvero consigliato.
  • Amigdala.
    Madre dell’evento Glamda, questo gay club Roma è famoso per la scelta musicale elettronica che mostra una profondissima accuratezza da parte degli organizzatori. Ormai non esclusivo per il pubblico gay, questo evento merita di essere visto almeno una volta.
  • COCKtail.
    Anche questo da inquadrarsi come aperitivo, tra i gay club Roma della stagione invernale 2017/2018 vi è anche COCKtail, che ha scelto come location il Caffé Letterario in Via Ostiense (a pochi passi dalla Metro Garbatella e dalla Metro Piramide). Un ambiente piacevole nel quale trascorrere una serata in compagnia dei propria amici.
  • Golòsia.
    Nuovo nato del mondo gay romano, questo gay club Roma si è posizionato grazie alla volontà di creare un’alternativa al classico evento gay. Più piccolino, come portata, rispetto agli altri, permette di ballare o chiacchierare e di conoscere nuovi amici.
  • Kalispera.
    Ancora un aperitivo domenicale per il mondo dei gay club Roma. In questo caso l’ambiente ed il pubblico di riferimento sono più sofisticati, anche attraverso la scelta di location raffinate. E’ possibile scegliere tra il classico aperitivo o una cena alla carta.
  • Bear Monday.
    Infine, per coloro che amano gli orsi, non poteva mancare nella lista dei gay club Roma anche il Bear Monday, il lunedì nel quale è possibile trascorrere piacevoli momenti in compagnia di persone interessanti. E’ bene tenere sott’occhio la pagina dell’evento per essere aggiornati su tutti gli appuntamenti.

Conosci nuovi amici e parti per Roma. Inizia subito una nuova avventura con Babaiola.com

One Comment