Curiosità

Essere gay, ecco dove è consentito e dove non

By 20 novembre 2017 No Comments

Seppur possa sembrare strano, essere gay non è permesso in tutte le parti del mondo. Ecco la mappa degli stati nei quali non è permesso essere gay – e la punizione può arrivare ad essere la pena di morte.

Rilasciato a Maggio 2017 da ILGA, lo studio realizzato analizza l’intero globo per andare ad individuare lo stato dell’opera in merito a riconoscimento, accettazione e protezione dell’essere gay.

Seppur possa sembrare strano, ancora tantissimi Paesi (soprattutto in Africa) non proteggono – anzi, puniscono con la pena di morte – l’essere gay. Ecco tutte le infografiche rilasciate.

The data represented in these maps are based on State-Sponsored Homophobia: a World Survey of Sexual Orientation Laws: Criminalisation, Protection and Recognition, an ILGA report by Aengus Carroll and Lucas Ramón Mendos. The report and these maps are available in the six official UN languages: English, Chinese, Arabic, French, Russian and Spanish on ILGA.org. This edition of the world map (May 2017) was coordinated by Aengus Carroll and Lucas Ramón Mendos (ILGA), and designed by Eduardo Enoki (eduardo.enoki@gmail.com).

Essere Gay - Dove vi sono protezioni?

Essere Gay - Dove è equiparato l'Amore Gay a quello Etero?

Essere Gay – Dove è equiparato l’Amore Gay a quello Etero?

Essere Gay - Situazione Generale

Essere Gay – Situazione Generale

Essere Gay - Dove è criminalizzata l'Omosessualità?

Essere Gay – Dove è criminalizzata l’Omosessualità?

 

[irp posts=”3622″ name=”Chat Gay, quali sono le differenze tra uomini e donne?”]